SdKfz. 2 “KETTENKRAD” – TECHNIC MUSEUM SPEYER

02 Kettenkraftrad Speyer Museum

ITALIAN LANGUAGE

Come ho raccontato nell’articolo scritto a proposito della mia vacanza in Olanda nell’estate del 2016, ho avuto occasione di fare tappa nella cittadina di Speyer ove ho visitato il locale museo della tecnica, sede secondaria del più noto Technic Museum di Shinseim. Rimandando ogni ulteriore commento all’articolo dedicato, vorrei qui spendere due parole sull’esemplare di motocingolato “Kettenkrad” custodito nel museo.

Lo SdKfz. 2Kleines Kettenkraftrad”, meglio noto come “Kettenkrad”, è uno dei veicoli più originali che l’industria bellica tedesca abbia mai realizzato nel corso della Seconda Guerra mondiale. Nato come trattore leggero per i Fallschirmjäger (Paracadutisti), il “Kettenkrad” era stato progettato per poter essere imbarcato sullo Junker 52, il principale aereo da trasporto della Luftwaffe. Questo piccolo veicolo risultò poi a tal punto riuscito da essere impiegato in ogni teatro operativo grazie alle sue capacità fuoristrada, la sua robustezza, affidabilità e potere di tranino. Tra gli impieghi più iconici bisogna citare il rimorchio di aerei a reazione come il caccia Messerschmitt 262 ed il bombardiere Arado 234 che il piccolo “Kettenkrad”, allo scopo di ridurre il consumo di carburante e l’usura dei motori, portava dalle piazzole di parcheggio alle piste di decollo.

Ho sempre trovato semplicemente affascinante questo originale ibrido fra una motocicletta ed un cingolato perciò non perdo occasione di fotografare ogni esemplare mi capiti di ammirare. Il “Kettenkrad” del Technic Museum di Speyer non brilla per lo stato di conservazione ma è comunque un buon esemplare completo di tutti i suoi elementi principali. Anche per questa ragione meriterebbe le cure di un buon team di appassionati restauratori che lo rimettessero in stato di marcia. In attesa di ciò non resta che dedicargli qualche accurato scatto che, esperienza insegna, sono sempre utili per perfezionare un modellino in scala.

ENGLISH LANGUAGE

In the Technic  Museum of Speyer there is a SdKfz. 2Kettenkrad”. This very original light tractor was initially developed for airborne troop. During the World War Second, the “Kettenkrad” was used to pull heavy loads and carry soldiers on all fronts thanks to its great performances. The “Kettenkrad” of the Technic Museum of Speyer is in good status but, as long as I know, it is not in running conditions.

FRENCH LANGUAGE

Le Technic Museum de Speyer a dans sa collection un SdKfz. 2Kettenkrad”. Ce petit tracteur fut initialement développé pour les troupes avio-transportées mais il fut finalement utilisé sur tous les fronts où il fut très bien apprécié par ses capacités tout terrain. Le “Kettenkrad” du Technic Museum of Speyer est bien conservés mais je ne crois pas qu’il soit pas capable de rouler.

Annunci

Informazioni su Andrea

Fervente modellista da tanti anni, mi destreggio fra la passione per la storia militare e l'amore per i cavalli e la natura. Convinto sostenitore della mobilità alternativa a piedi ed in bicicletta, cerco sempre nuove mete che mi arricchiscano nel corpo e nello spirito.
Questa voce è stata pubblicata in Axis, Kettenkrad, Military History, Military Museums, Technik Museum Speyer, War Machines e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...