MUSEO FERROVIARIO DI TRIESTE CAMPO MARZIO

01 Museo Ferroviario di Trieste Campo Marzio

A fine settembre 2016, un nuovo raduno ciclistico con un gruppo di amici ormai ben collaudati mi ha dato l’occasione di visitare la città di Trieste nonché il Museo della Guerra per la Pace Diego de Henriquez. Non sazio di tali meraviglie, ho dedicato l’uggiosa domenica mattina del 25 settembre per visitare il Museo Ferroviario di Trieste Campo Marzio (http://www.museoferroviariotrieste.it/index.html). Pur non avendo una seria preparazione sull’argomento, nutro da sempre una grande passione per le locomotive a vapore che non può che allargarsi anche a tutto quello che vi ruota intorno. Non mi sono, quindi, fatto sfuggire l’occasione di visitare questo museo molto noto nell’ambiente.

Continua a leggere

Advertisements
Pubblicato in Travels, Travels & Trekking, Trieste 2016 | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

SPAPARAZZAMI QUESTO! MARZO 2017

22 Casa

Come ormai usuale ad intervalli di tempo variabili, propongo qui di seguito qualche foto scattata nei primi mesi di questo nuovo anno. Si inizia da alcune immagini di Milano in una bella domenica mattina di febbraio per arrivare a scatti presi a Legnano in una giornata di nebbia. Si finisce al meglio con le foto dello sbocciare della primavera nel giardino di casa. E’ sempre bello costare il trascorrere delle stagioni!

Continua a leggere

Pubblicato in Spaparazzami Questo! | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

21 cm Mörser 18 – Museo della guerra per la pace Diego De Henriquez

01 21cm Morser 18 Henriquez Trieste

Nel raccontare del mio viaggio a Trieste nel settembre 2016 non ho mancato di mostrare il risultato della mia visita al Museo Della Guerra Per La Pace Diego De Henriquez. Nell’articolo correlato, esprimevo il mio rammarico per i pochi pezzi inerenti al secondo conflitto mondiale inclusi nell’esposizione visibile nel museo. Ciò è dovuto al fatto che gran parte dei pezzi correlati all’ultima guerra sono al momento in restauro e/o in attesa che siano pronti gli spazi museali per accoglierli. Unica eccezione a quanto precede è il cannone da 21 cm Mörser 18 posizionato a pochi passi dall’ingresso del museo.

Continua a leggere

Pubblicato in Artillery, Axis, Military History, Military Museums, Museo Della Guerra Per La Pace Diego De Henriquez - Trieste | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

SHODO, L’INCANTO DEL SEGNO – MAO, TORINO 2017

020 Mostra Shodo Torino

Sulle pagine di questo mio blog, ho già avuto modo di esprimere la mia incondizionata passione per la città di Torino. Non persi occasione, ad esempio, di omaggiarla parlando della bella mostra dedicata a Sergio Leone che, col titolo di C’era una volta in Italia, era stata allestita presso il Museo del Cinema collocato nella Mole Antonelliana. Amo Torino per il suo fascino di capitale mancata e, quindi, per la sua storia che rivive nei suoi palazzi e nelle sue strade. Non deve, quindi, stupire se colgo ogni occasione utile per una visita ad una città che mi regala sempre qualche nuova scoperta ed emozione. In questo caso, il pretesto mi è stato offerto dalla mostra “Shodo, l’incanto del segno”, tenutasi al MAO dal 2 a 19 marzo 2017.

Continua a leggere

Pubblicato in Fiere ed Eventi, Shodo, l'Incanto del Segno | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

CARTOOMICS 2017 – Fiera Milano Rho-Pero

01 Cartoomix 2017

Dopo essere stato al Cartoomics” 2015 e latitante nell’edizione dell’anno scorso, sono tornato a far visita alla fiera milanese di questo 2017. Rispetto a due anni fa, mi sono recato al “Cartoomics” consapevole dei limiti e dei pregi della principale fiera del fumetto meneghina. Tutto quanto già espresso in passato è, a mio personale parere, pienamente confermato. Si tratta di un appuntamento importante che conquista anno dopo anno sempre più rinomanza ma che, inevitabilmente, non ha possibilità di reggere il confronto con il Comics and Games” di Lucca. Il “Cartoomics” è, quindi, un appuntamento da non mancare per chi abita nel Nord Italia e non ha la possibilità di andare a Lucca. Non mi sento, al contrario, di consigliare il “Cartoomics” a chi sarebbe costretto a lunghe trasferte oppure a chi fosse in condizione di dover scegliere tra partecipare ad una o all’altra fiera. Le ragioni sono semplici, benché grande, comodamente raggiungibile con i mezzi pubblici e ricca di stand e di appuntamenti, il “Cartoomics” non è un evento di portata internazionale come ha saputo nei decenni diventare il “Comics and Games” di Lucca. Meglio, quindi, conservare soldi ed energie per quest’ultima.

Continua a leggere

Pubblicato in Anime e Manga, Fiere ed Eventi | Contrassegnato , , | Lascia un commento

MUSEO DELLA GUERRA PER LA PACE DIEGO DE HENRIQUEZ – SETTEMBRE 2016

03 Museo Henriquez

Come ho raccontato nel precedente articolo, un nuovo raduno degli amici di tante avventure ciclistiche mi ha dato occasione di trascorrere alcuni giorni a Trieste. Inutile dire che ho prontamente sfruttato tale pretesto per visitare il Museo Della Guerra Per La Pace Diego De Henriquez (http://www.museodiegodehenriquez.it/), attrattiva di cui ho subito apprezzato la facile raggiungibilità con i mezzi pubblici cittadini. Si tratta di un museo di recentissima nascita con cui la città di Trieste ha voluto dare degna sede all’immensa collezione di cimeli militari raccolta da Diego De Henriquez in decenni di impegno affinché tali reliquie non andassero perse per sempre. Personaggio assai discusso, Diego De Henriquez dilapidò il patrimonio di famiglia per raccogliere quanto è attualmente presente nel museo o ancora attende di trovarvi spazio.

Continua a leggere

Pubblicato in Military History, Military Museums, Museo Della Guerra Per La Pace Diego De Henriquez - Trieste, Trieste 2016 | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

“THE SECRET OF BLUE WATER” NADIA KEYCHAIN – KAIYODO

01 Nadia Keychain

Nel caso abbiate letto i miei articoli sui negozi del quartiere di Akihabara che saccheggiai durante il mio viaggio a Tokyo del 2015 e nella successiva trasferta del 2016, vi sarete certamente resi conto di come il mercato giapponese legato ad anime e manga sia vastissimo ed insaziabile. Ovviamente questo determina un conseguente alleggerimento del portafoglio degli appassionati mediante l’arrivo sugli scaffali degli ammennicoli più improbabili, assurdi e, conseguentemente, irrinunciabili. Se ciò è particolarmente vero per tutto quanto realizzato in tempi recenti dall’instancabile entertainment nipponico, più raramente quest’ultimo propone gadget nuovi tratti da serie animate di (troppi) anni fa. Quando ciò accade, gli appassionati più stagionati come il sottoscritto possono godere di una deliziosa perla come i portachiavi in oggetto che, dedicati al personaggio di Nadia, fanno omaggio a “The Secret of Blue Water”, serie animata dello Studio Gainax prossima a festeggiare i trent’anni dalla prima trasmissione sulle TV giapponesi.

Continua a leggere

Pubblicato in Anime e Manga, The Secret of Blue Water | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

CICLOBBY – GIRO IN BICI PER LE ABBAZIE DI MILANO, 26 FEBBRAIO 2017

13-abbazia-mirasole

Domenica 26 febbraio ho partecipato ad un giro in bici proposto da Ciclobby, (http://www.ciclobby.it), associazione amatoriale ormai sicuramente ben nota a chi segue con maggior frequenza questo mio blog. Alcune abbazie della zona a sud-est di Milano erano le mete principali scelte dagli organizzatori. Non si è trattato della mia prima uscita in bici dell’anno e le più importanti abbazie toccate dal percorso proposto erano a me già note. Ciononostante ho partecipato con piacere a questo giro sia perché il tracciato era a me sconosciuto sia per la bella giornata che invogliava decisamente ad inforcare la bici.

Continua a leggere

Pubblicato in Bicycle Tours, Travels & Trekking | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

ABDEL RASHID – 1/10 RESIN BUST – Aggiornamento del 1.3.17

39-lion-tuareg

ITALIAN LANGUAGE

È con inaspettata celerità che prosegue il mio lavoro di pittura del busto in oggetto. Ovviamente faccio fieramente riferimento ad un concetto di rapidità del tutto soggettivo. Tenuto conto che mediamente necessito di un paio di anni per finire un modello, con questo busto sto raggiungendo prestazioni olimpioniche. Sinceramente non mi aspettavo che sarei stato capace di gestire questo busto con tanta serenità. Nonostante sia il primo che faccio in tutta la mia carriera modellistica, la sua pittura scorre fra le mie dita senza intoppi e particolari difficoltà. Augurandomi che la qualità sia buona anche agli occhi di terzi, la serenità e la facilità con cui lo sto dipingendo mi lascia ogni volta sbalordito. Devo supporre di essere per natura portato a dipingere busti oppure che i modellini che normalmente faccio siano, a dispetto delle apparenze, ben più difficili di un figurino. Qualunque sia la risposta, resta evidente che l’ottima scultura di questo soggetto si rivela ogni volta preziosissima per la buona pittura dello stesso.

Continua a leggere

Pubblicato in Abdel Rashid - 2016 (WIP), Figure, My Models | Contrassegnato , | 2 commenti

PATCH PATLABOR- COSPA

19-patch-patlabor

Sull’onda dell’entusiasmo per i prodotti Cospa già espresso nel recente articolo sul Principality of Zeon Towel, eccomi ora a parlare di due patch che hanno subito scatenato la mia più assoluta esaltazione in quanto legati alla serie “Patlabor”, dell’ormai lontano 1988. Benché poco conosciuta in Italia, “Patlabor” fu uno dei primi esperimenti multimediali subito progettato per declinare il concept di base in forma di fumetto, serie animate per l’home video, serie animate per la TV, film cinematografici, videogame e modellini. Tale risultato fu possibile grazie al grande successo del progetto che, gestito dal collettivo Headgear, seppe prima di tutto ideare una storia solidissima, realistica, innovativa e strutturata su personaggi molto ben caratterizzati. Un esito tanto felice non deve sorprendere, il collettivo Headgear includeva nomi di spicco quali MamoruOshii (il regista dei film cinematografici di “Ghost in the Shell”), Akemi Takada (Character Design di “Orange Road”, “Maison Ikkoku”, etc.), Yutaka Izubuchi (Mecha Designer per “Macross”), MasamiYūki (Mangaka) e Kenji Kawai (compositore delle musiche di “Ghost in the Shell”, “Maison Ikkoku”, etc.).

Continua a leggere

Pubblicato in Anime e Manga, Patlabor | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento