VF-4 “Lightning III” – 1/72 Wave Plastic Model Kit

01 VF-4 Wave
La serie animata “Macross” (Chōjikū Yōsai Makurosu) del 1982 rappresentò un enorme successo che, vivo ancora oggi, fu consacrato dal film cinematografico Macross – Ai Oboete Imasu Ka del 1984 e da un curioso sequel che risponde al nome “Macross Flashback 2012”. Realizzato nel 1987 per il solo mercato dell’home video, “Macross Flashback 2012” è, nella sostanza, un tributo alle canzoni interpretate da Lynn Minmay. Per chi avesse la sventura di non saperlo o ne avesse solo una conoscenza sommaria, ricordo che “Macross” è, prima di tutto, il racconto di uno scontro fra culture, quella umana e quella Zentrade (una razza aliena interamente votata alla guerra), in cui la musica e le canzoni di Lynn Minmay giocano un ruolo fondamentale nella vittoria del genere umano. “Macross Flashback 2012” è sostanzialmente un video clip in cui le canzoni di Lynn Minmay sono accompagnate sullo schermo da sequenze tratte dalla serie televisiva e dal film cinematografico. Il prodotto in questione è impreziosito da alcuni minuti di animazione inedita che, grazie ad un livello qualitativo straordinario, esprimono al meglio le capacità artistiche del character designer Haruhiko Mikimoto. Si tratta di pochi minuti particolarmente importanti per un appassionato della serie perché mostrano il destino dei protagonisti dopo la conclusione della serie televisiva. Nei secondi finali è possibile vedere Misa Hayase al comando della nuova flotta di colonizzazione spaziale e Hikaru Ichijo in volo su un VF-4.

Continua a leggere

Annunci
Pubblicato in Anime e Manga, Macross, Macross Kits, Recensioni Model Kits | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

“Aéro-journal” n°61 – Octobre/Novembre 2017

Aero Journal 61 01

Prosegue sulla rivista in oggetto il dossier iniziato col n.59 e dedicato alla campagna di bombardamenti notturni contro Berlino. Anche questo secondo articolo è di lettura coinvolgente e di chiarezza esemplare. Con una maestria narrativa encomiabile, le strategie decise ai sommi vertici politici e militari inglesi vengono amalgamante alle esperienze degli avieri sul campo. La visione degli eventi su due piani tanto distinti permette al lettore di avere una piena consapevolezza dei drammi umani e del cinismo insito in una campagna terroristica che aveva ben poco di militare.

Continua a leggere

Pubblicato in Aéro-Journal Magazine, Edizioni Caraktère Sarl, Military History, Military History Magazines | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Focke-Wulf Ta-183 “Huckebein” – 1/48 Tamiya Plastic Model kit

01 Ta-183 Tamiya

Nel corso della Seconda Guerra Mondiale, l’industria bellica tedesca permise alla Luftwaffe di conseguire alcuni primati di grande importanza fra cui la messa in servizio dei primi aerei a reazione. Nello specifico, si trattò dei caccia Me-163, Me-262, He-162 e del bombardiere Ar-234. Ciononostante, le regole di un conflitto mondiale non consentono alcuna tregua e la corsa allo sviluppo di nuovi armamenti è essenziale per ottenere quella superiorità tecnica necessaria alla sconfitta del proprio avversario. È per questa ragione che, ancora prima che cominciasse la produzione in serie dei citati velivoli, gli ingegneri aeronautici del Reich furono immediatamente messi a lavorare su una seconda generazione di caccia a reazione che, facendo tesoro delle esperienze fino ad allora maturate, dessero alla luce velivoli in grado di surclassare quelli precedenti e, con essi, quelli che la Germania si aspettava gli Alleati avrebbero presto allineato.

Continua a leggere

Pubblicato in Military Kits, Recensioni Model Kits, Tamiya | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Archivio Storico Ca Granda e Sepolcreto – Milano 2018

Per una serie di fortunate coincidenze, ho avuto l’occasione di partecipare ad una visita guidata all’Archivio Storico e al Sepolcreto della Ca’ Granda grazie all’organizzazione offerta da ArSe/Gruppo MilanoCard (www.arsemilano.it). L’esperienza è stata eccellente nell’organizzazione e sorprendente per tematiche e luoghi mostrati. Milano nasconde in sé molte bellezze e peculiarità sconosciute che meritano assolutamente di essere riscoperte. Non fanno eccezione le due in oggetto che consiglio vivamente di visitare al più presto.

Continua a leggere

Pubblicato in Travels & Trekking | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Maglietta Museo d’Arte Ghibli

07 Ghibli Museum T-shirt

Nel precedente articolo dedicato alla mia visita al Museo d’Arte Ghibli nel quartiere di Mitaka, ho avuto modo di raccontare quanto l’esperienza sia stata magica ed entusiasmante. È inutile negare o nascondere che il museo tenda a sfruttare tale effetto sui visitatori per proporre in vendita una pletora infinita di prodotti esclusivi legati alle opere create dal maestro Hayao Miyazaki. Io, ovviamente, non potevo certo sfuggire a questa trappola accuratamente studiata e mi sono lasciato vincere con piacere da una incontenibile foga di acquisti compulsivi.

Continua a leggere

Pubblicato in Anime e Manga, Hayao Miyazaki, Tokyo 2017, Travels, Travels & Trekking | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Spaparazzami questo! Marzo 2018

13 Spaparazzami Questo! Marzo 2018

Il cambio delle stagioni è sempre un momento affascinante per il sottoscritto. Sinceramente trovo come minimo superficiale l’atteggiamento di chi desidererebbe vivere ai Caraibi per godere sempre della stessa, calda temperatura atmosferica. Anche volendo sorvolare sul rovescio della medaglia che rappresenta la lunga stagione delle piogge che attanaglia tali zone, resta a mio parere evidente la malinconia che porterebbe con sé l’impossibilità di poter contemplare quel miracolo della natura che è il passaggio da una stagione all’altra. Prodigio che si ripete regolarmente in un’area temperata come quella in cui abbiamo la fortuna di vivere. Il fatto che gran parte di noi si sia emancipata dal lavoro agricolo e dai conseguenti ritmi stagionali ci ha fatto perdere la sensibilità necessaria a comprendere l’importanza dei mutamenti in corso, eventi ormai relegati a motivo per banali piagnistei sulle condizioni meteo di giornate per lo più trascorse stando chiusi in un ufficio o in automobile.

Continua a leggere

Pubblicato in Spaparazzami Questo! | Contrassegnato | 1 commento

Mitaka e Museo d’Arte Ghibli

32 Museo d'Arte Ghibli

Il mio terzo viaggio in Giappone, svoltosi a cavallo di gennaio e febbraio 2017, ha portato con sé alcune sorprese fra cui la visita al Museo d’Arte Ghibli, struttura interamente dedicata ai lavori dell’omonimo studio d’animazione capitanato dal maestro Hayao Miyazaki. Per accedere al museo è necessario procurarsi in anticipo i biglietti. Ciò ha lo scopo di regolare gli afflussi evitando code eccessive all’ingresso e, soprattutto, la ressa all’interno del museo. Il rovescio della medaglia di tutto ciò è la difficoltà nell’acquisto dei biglietti dall’estero. È necessario rivolgersi solo a rivenditori autorizzati, la qual cosa non è semplice sia a livello di contatti che in ambito organizzativo in quanto i biglietti disponibili per la vendita all’estero sono limitati e, anche attivandosi in largo anticipo, non è sempre possibile ottenerli nei giorni di interesse. Avendone la possibilità, la cosa migliore è rivolgersi ad un’amicizia locale come ho potuto fare io grazie ad un’amica di penna. Qualunque sia la vostra opzione, sappiate che i biglietti sono nominativi perciò non cedibili ad altri né modificabili in giorno e data. Nel caso tutto quanto precede vi abbia demoralizzato, sappiate che l’impegno per l’ottenimento dei biglietti sarà ampiamente ripagato da quella che non è una visita museale ma un’esperienza a 360 gradi che vi arricchirà più di quanto possiate immaginare.

Continua a leggere

Pubblicato in Anime e Manga, Giappone, Hayao Miyazaki, Japanese Artist, Tokyo 2017, Travels, Travels & Trekking | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

VF-1S “Strike Valkyrie” Battroid Mode – 1/72 Hasegawa model kit

02 VF-1S Stike Valkyrie Battroid Hasegawa

Per chi ha un minimo di dimestichezza con questo blog ha certamente ben presente la mia assoluta passione per la saga animata giapponese universalmente nota col nome “Macross”. Questo mio interesse è per lo più concentrato sulla prima e ormai storica serie televisiva del 1982 e per il film cinematografico “Macross – Ai OboeteImasu Ka” del 1984. Per ovvie ragioni, tutto ciò converge anche verso il modellismo generando un vortice irresistibile di acquisti compulsivi. Possiedo, infatti, svariate scatole di montaggio dedicate al simbolo per eccellenza del cartone animato in questione: i caccia a configurazione variabile VF-1 “Valkyrie”.

Continua a leggere

Pubblicato in Anime e Manga, Macross, Macross Kits, Recensioni Model Kits | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Tre Manifesti a Ebbing, Missouri” di Martin McDonagh

Tre Manifesti locandina

Pochi giorni dopo aver visto “La Forma dell’Acqua” di Guillermo Del Toro, ho avuto occasione di vedere il film di McDonagh, altra pellicola oggetto di una campagna pubblicitaria che ha sapientemente sfruttato le critiche positive e, soprattutto, le numerose candidature agli Oscar. Il successo non si è fatto attendere troppo per quest’opera che ha saputo conquistare due premi prestigiosi quali sono gli Oscar per la Miglior Attrice Protagonista e per il Miglior Attore Non Protagonista. Per quanto possa valere il mio giudizio, entrambi i riconoscimenti sono stati concessi a buona ragione in quanto “Tre Manifesti a Ebbing, Missouri” è un film solido e convincente non solo per la storia narrata ma anche e soprattutto per le interpretazioni degli attori coinvolti.

Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni Film | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

“La Forma dell’Acqua” di Guillermo Del Toro

La Forma dell'Acqua locandina

Appena venuto a conoscenza di questo film e del suo incipit, ho subito nutrito il desiderio di vederlo al più presto. Quando ho poi saputo che la pellicola è stata candidata a ben 13 Oscar, andare al cinema il prima possibile è diventata un’esigenza improrogabile. Che cosa mi ha immediatamente conquistato di questo film fin dalla lettura delle prime recensioni? Senza dubbio l’originalità della trama di cui è protagonista una donna delle pulizie che lavora presso un laboratorio governativo ove è imprigionata e sottoposta a test una creatura simile al mostro de“Il Mostro della Laguna Nera”. Non avevo bisogno di sapere altro per fiondarmi al cinema con un entusiasmo che trae giustificazione da una singolarità certamente rafforzata dalla triste banalità di gran parte dei film commerciali che passano attualmente nelle sale. Mi sono, quindi, approcciato al film con aspettative che, per fortuna, non sono state tradite.

Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni Film | Contrassegnato , , , | 2 commenti