21 cm Mörser 18 – Museo della guerra per la pace Diego De Henriquez

01 21cm Morser 18 Henriquez Trieste

Nel raccontare del mio viaggio a Trieste nel settembre 2016 non ho mancato di mostrare il risultato della mia visita al Museo Della Guerra Per La Pace Diego De Henriquez. Nell’articolo correlato, esprimevo il mio rammarico per i pochi pezzi inerenti al secondo conflitto mondiale inclusi nell’esposizione visibile nel museo. Ciò è dovuto al fatto che gran parte dei pezzi correlati all’ultima guerra sono al momento in restauro e/o in attesa che siano pronti gli spazi museali per accoglierli. Unica eccezione a quanto precede è il cannone da 21 cm Mörser 18 posizionato a pochi passi dall’ingresso del museo.

Il Mörser 18 fu probabilmente il principale pezzo d’artiglieria pesante che equipaggiò le divisioni tedesche nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Destinato a batterie indipendenti o a quelle delle unità corazzate più importanti, il Mörser 18 rappresentò un buon equilibrio fra gittata e potenza del proiettile esplosivo da 210 millimetri. Direttamente derivato da un cannone della Prima Guerra Mondiale, le principali innovazioni del Mörser 18 risiedevano nell’affusto che implementava un doppio sistema di rinculo. Al momento dello sparo, infatti, la potenza del contraccolpo veniva ammortizzata non solo dai classici cilindri di recupero ma anche dallo speciale carrello su cui era montata la parte principale del cannone e che, scorrendo su un binario per buona parte dell’affusto inferiore, permetteva un’ulteriore dispersione della forza esercitata dallo sparo. Tutto ciò rendeva il Mörser 18 un’arma estremamente stabile ed un’ottima piattaforma di tiro per un cannone di tale calibro. Ciononostante, tali prestazioni erano controbilanciate dalle ingombranti dimensioni e da un peso complessivo che, sfiorando le 17 tonnellate, rendeva il Mörser 18 un’arma complessa necessitante tempi lunghi per la messa in batteria. In ogni caso, il cannone in oggetto rimase estremamente valido per tutto il corso della guerra tanto da essere scelto per equipaggiare il futuro “Grille II”, il progetto di un nuovo semovente cingolato utilizzante componentistica del “Tiger II”.

L’esemplare di Mörser 18 del Museo Della Guerra Per La Pace Diego De Henriquez è in buono stato. Nonostante sia chiaramente rimasto alle intemperie per anni, il fatto che fosse probabilmente in uno spazio recintato ha evitato che fosse spogliato di tutte le parti amovibili. La mancanza dei parafanghi non deve trarre in inganno in quanto essi non erano montati già al momento della consegna del cannone nell’immediato dopo guerra. E’ ragionevole supporre che essi siano andati persi nel corso della vita operativa dell’esemplare.

62 Museo Henriquez

Nonostante l’integrità complessiva del cannone, resta evidente la necessità di un restauro accurato a cui non può certo aver supplito la mano di vernice verde applicata a pennello poco tempo fa. Altrettanto essenziale sarebbe il collocamento di questo Mörser 18 in uno spazio coperto che lo protegga integralmente dal mal tempo. Purtroppo temo si tratti di una speranza destinata ad essere disattesa in quanto questo cannone è adibito a rappresentare esternamente il museo.

In ogni caso questo Mörser 18 resta uno straordinario esemplare di un cannone che ha operato su tutti i fronti europei. Onestamente penso che già da solo giustifichi la visita al museo di cui fa parte. Non posso, infine, definirlo unico nel suo genere perché, in ambito europeo, avevo avuto occasione di vederne uno presso il museo di Coblenza ma non posso affermare si trattasse di un esemplare completo in quanto, a memoria, mancava del carrello posteriore.

ENGLISH LANGUAGE

Outside Della Guerra Per La Pace Diego De Henriquez Museum in Trieste, there is a Mörser 18. This 210mm heavy artillery gun equipped the German batteries along the whole World War Second. Although left outside the museum, this Mörser 18 is in a good status and it almost completed with all its part. Notwithstanding the above, it needs a good restoration and to be transferred in a place protected by the weather as soon as possible. This Mörser 18 is a great view for any military history enthusiast.

FRENCH LANGUAGE

Au dehors du Musée Della Guerra Per La Pace Diego De Henriquez à Triestre, il y a un Mörser 18. Ce canon d’artillerie lourde équipait les batteries Allemand pour toute la Second Guerre Mondial. Malgré il soit placé à l’extérieur du musée, ce Mörser 18 est très bien conservé et il a presque toutes ses composants. Toutefois, il nécessite d’une bonne remise en état et d’être très vite placer à l’intérieur pour le protéger des intempéries. Je crois que un passionné d’histoire militaire ne peut pas manquer une visite à ce canon.

Annunci

Informazioni su Andrea

Fervente modellista da tanti anni, mi destreggio fra la passione per la storia militare e l'amore per i cavalli e la natura. Convinto sostenitore della mobilità alternativa a piedi ed in bicicletta, cerco sempre nuove mete che mi arricchiscano nel corpo e nello spirito.
Questa voce è stata pubblicata in Artillery, Axis, Military History, Military Museums, Museo Della Guerra Per La Pace Diego De Henriquez - Trieste e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...