Tamiya Magnifying Visor

17 Tamiya Magnifying Visor

Ho già avuto occasione di raccontare come nel mio viaggio in Giappone di questo mese di maggio, mi sia capitato di scoprire incredibili negozi di modellismo che mi erano incomprensibilmente sfuggiti l’anno precedente. E’ in uno di essi che ho potuto trovare una buona varietà di occhiali con lenti progressive per il modellismo. Sono già in possesso di una lampada con lente incorporata ma non sempre è lo strumento più comodo per eseguire alcuni lavori e, avanzando l’età, comincio ad avere sempre più bisogno di un aiuto ai miei occhi ancora buoni ma affaticati. Consapevole di ciò, ero già partito per la terra nipponica con l’intenzione di comprare degli occhiali specifici e sono contento di non aver avuto tradite le mie aspettative. L’offerta era particolarmente nutrita soprattutto presso il negozio della Wolks ed è stato proprio qui che ho comprato il Magnifying Visor in oggetto. Si tratta di uno dei tanti prodotti realizzati dalla nota società nipponica Tamiya che non hanno una distribuzione estera e che è possibile trovare solo in Giappone. L’articolo in questione non è a buon mercato, al contrario si trattava di uno dei più costosi fra quelli disponibili. Ciononostante, spinto dalla nota regola del “chi più spende, meno spende”, ho deciso di acquistarlo in considerazione della validità progettuale dello stesso e consapevole dell’alto standard che Tamiya sempre garantisce ai prodotti sotto suo marchio.

Il Magnifying Visor si indossa come degli comuni occhiali ed è dotato di un supporto che permette la facile applicazione e sostituzione di tre diverse lenti con livelli di ingrandimento differenti (1.7x, 2x e 2.5x). Due cose mi hanno convinto all’acquisto: da una parte la ricercatezza del set in sé (ogni lente ha la propria custodia e tutto può essere riposto in un comodo astuccio in tessuto), dall’altra l’ampiezza delle lenti. Quest’ultima caratteristica garantisce una visuale ingrandita molto più ampia di  quella offerta da normali occhiali. Inoltre, le staffe alte con appoggio alla fronte e non sul naso evitano il crearsi di zone d’ombra ed assicurano un fastidio minore nel caso di uso prolungato.

Ho potuto usare il Magnifying Visor nelle battute finali dell’assemblaggio del modello di caccia VF-1 che sto completando in questi giorni e posso dire che esso si è dimostrato fondamentale nel garantire il buon esito dei lavori svolti. Sono molto contento di questo acquisto che sono sicuro utilizzerò ampiamente e con grande soddisfazione. Già ora sono convinto che cercherò il set separato di lenti con ingrandimento 3x e 4x nel corso di un eventuale nuovo viaggio in Giappone.

Annunci

Informazioni su Andrea

Fervente modellista da tanti anni, mi destreggio fra la passione per la storia militare e l'amore per i cavalli e la natura. Convinto sostenitore della mobilità alternativa a piedi ed in bicicletta, cerco sempre nuove mete che mi arricchiscano nel corpo e nello spirito.
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni Model Kits e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...