Ciclobby – Brescia / Desenzano

ITALIAN LANGUAGE

In data domenica 9 febbraio ho partecipato al mio secondo tour organizzato da Ciclobby, associazione a cui sono ormai iscritto dall’inizio dell’anno (http://www.ciclobby.it). Questa volta siamo partiti dalla Stazione Centrale di Milano alla volta di Brescia ove siamo arrivati verso le dieci del mattino dopo un viaggio in treno di un paio d’ore. Ci ha accolto un tempo molto incerto tant’è che non sono mancate alcune gocce di pioggia già lungo il percorso urbano che ci ha portati fuori città. Nulla comunque di seriamente preoccupante e, dopo questo breve battesimo impostoci dalla città di partenza, il tempo, seppur nuvoloso, ci ha comunque regalato momenti ben soleggiati durante la giornata.

Inforcata la bicicletta a Brescia, la destinazione ultima è stata Desenzano lungo un percorso in gran parte costituito da piste ciclabili costeggianti canali d’irrigazione o strade di campagna passanti per piccoli paesini come Gavardo, Roè e Soiano per un totale di quasi 63 chilometri.

000

Abbiamo pranzato all’Osteria al Gallo (http://www.osteriaalgallo.it/) con piatti tipici ma, per ragioni di tempo, senza la possibilità di gustare la specialità alla griglia che da il nome al locale. Tappa irrinunciabile del giro è stato il castello di Padenghe (http://it.wikipedia.org/wiki/Castello_di_Padenghe) da cui si gode di una bella vista sul Lago di Garda ma nel quale, purtroppo, non è possibile accedere alle merlature.

Nel complesso si tratta di un giro decisamente consigliabile pur dovendo precisare che il Lago di Garda resta visibile solo a tratti e da una certa distanza in quanto restano esclusi percorsi lungo la costa (scelta non criticabile considerando il traffico automobilistico presente lungo il lago e di cui abbiamo avuto un pessimo esempio a Desenzano).

ENGLISH LANGUAGE

On February 9th, I joined a Ciclobby group for a new bicycle trip. Ciclobby (http://www.ciclobby.it) is a Milan bike enthusiasts association that I subscribed at the beginning of the year and managing various bicycle tours in Northern Italy. In the morning, we reached Brescia by train. The tour began with a cloudy weather and some raindrops fell on our head inside the city. In any way, the journey was dry and there were also some sunny moments offering a very good views of the landscape around us.  Our destination was Desenzano on the Garda’s Lake. We crossed a lot of little villages as Gavardo, Roè and Soiano including the Padenghe Castle with a wonderful view on the lake (http://it.wikipedia.org/wiki/Castello_di_Padenghe) but where the access to the battlements is forbidden. We have lunched at Osteria al Gallo (http://www.osteriaalgallo.it/) where we tasted some local dishes but, for time reason, not the grilled rooster that is the specialty of the restaurant. After 63 km, we reached Desenzano where we took the return train to Milan. This is another great bike tour managed by Ciclobby that I recommend to everybody.

FRENCH LANGUAGE

Le 9 Fèvrier, j’ai participé à un autre tour organisé par Ciclobby avec destination le Lac de Garda. Je vous rappelle que Ciclobby (http://www.ciclobby.it) est une association milanaise dédiée à la diffusion du vélo et aménagée par des amateurs qui, pendant toute l’année, proposent de tours dans le nord de l’Italie et pas seulement. Je me suis inscrit dés le début de l’année. Cette fois la destination était Brescia où nous sommes arrivés par train pendant la matinée. De là nous sommes parti en vélo avec destination Densenzano, une fameuse ville sur le lac. La journée n’était pas très belle car la météo était instable (nous avons pris des gouttes de pluie à Brescia) mais quelques heures ensoleillées ne sont pas manquées.   Nous avons visité beaucoup de petits villages comme Gavardo, Roè et Soiano aussi bien que le château de Padenghe  (http://it.wikipedia.org/wiki/Castello_di_Padenghe) qui offre une étonnante vue du Lac de Garda. Nous avons déjeuné chez Osteria al Gallo (http://www.osteriaalgallo.it/) où nous avons gouté des assiettes du territoire mais pas, pour raison de temps, la spécialité du restaurant: le coq grillé. Nous avons parcouru 63 km et à Desenzano nous avons pris un train qui nous a amené jusqu’à Milan. Ce tour en vélo est recommandé à tous grâce aussi à la disponibilité d’une long piste cyclable.

Annunci

Informazioni su Andrea

Fervente modellista da tanti anni, mi destreggio fra la passione per la storia militare e l'amore per i cavalli e la natura. Convinto sostenitore della mobilità alternativa a piedi ed in bicicletta, cerco sempre nuove mete che mi arricchiscano nel corpo e nello spirito.
Questa voce è stata pubblicata in Bicycle Tours. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...